Fuurin, campanello

Nella cultura giapponese i fuurin sono piccoli campanelli, solitamente appesi sotto alle verande, che segnalano la presenza del vento e con il loro dolce suono accompagnano le giornate estive. La concezione di un’icona domestica, come la tazzina da tè e da caffè, viene rovesciata in funzione della sua forma e del suo materiale, ora perfetti anche come “campana”, la quale viene suonata dal cucchiaino grazie alla sua interazione con il vento, richiamando alla mente dei tradizionali momenti di convivialità come l’ora del tè. Il progetto recupera le preziose tazze di porcellana della nonna facendole uscire dalla vetrinetta e reinterpretandole come elementi poetici e decorativi da appendere.